sabato, 22 luglio 2017

Ultimo Aggiornamento07:05:48 PM GMT



LA CAMICIA DEL PRINCIPE E DEL PREMIER

mario_monti_04

Una camicia ginosina per Monti.

Angelo Inglese il famoso camiciaio del principe William d’Inghilterra ha mandato una camicia di finissimo cotone egiziano al premier Monti. "Ho notato che il premier è un uomo elegante", dice Angelo Inglese, il sarto di Ginosa di Puglia, ormai di fama mondiale per le sue camicie confezionate per ministri, regnanti nonchè per essere salito agli onori delle cronache mondiali per quella indossata sotto lo smoking da William d'Inghilterra durante la sua festa serale di matrimonio, ha pensato bene di inviare un regalo a Mario Monti.
E’ una camicia molto bella, di taglio classico e cotone egiziano finissimo con un titolo 300/2. ”E’ un omaggio per far sapere al premier la qualità altissima dei prodotti italiani, dell'artigianato operoso capace di realizzare capi che non hanno paragoni e che il mondo ci invidia". Inglese ha ricevuto tantissime proposte d'acquisto della camiceria: grandi nomi nel settore della moda “hanno fatto il filo” ad Angelo, ma lui ha sempre fermamente rifiutato.
"Un’offerta di acquisizione del mio Marchio in particolare, era davvero tanto appetibile, ma non non ho ceduto, sono molto legato alle tradizioni era inconcepibile rinunciare alla nostra storia familiare. Un vero dolore lasciare tutto ciò ad altri." Di gran stile gli abiti di Angelo Inglese. L'uncinetto che prende spazio nei bracciali portafortuna, negli inserti nelle camicie. Straordinarie le importanti sciarpe in cashmere, lavorate a trecce o punto riso, con alte frange che sembrano fatte in casa. Un pezzo maschile che ruba anche “lei” e che la dice lunga sullo stile Inglese.
Chiaro signor Monti?

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna